Oggi sia all’esterno che all’interno del campo sono presenti monumenti e targhe commemorative che le varie nazioni hanno voluto dedicare ai loro caduti.

13906961

clip_image002

DSCN7224

Il Memoriale

All’interno del campo abbiamo anche visitato il Memoriale.

Qui sono contenute immagini, fotografie, testimonianze, documenti audio e video grazie a cui è possibile capire ancora di più la storia di Mauthausen.

Anche in questo caso l’esposizione è sobria e non cerca a tutti costi di emozionare o commuovere il visitatore, si ricerca sempre il massimo rispetto per le vittime.

Ci sono postazioni multimediali singole da cui si possono osservare filmati d’epoca o ascoltare testimonianze. Ognuno di noi cammina silenzioso, meditando e cercando di rielaborare questa giornata. Il tempo per visitare il memoriale è poco, quando è ora di rientrare al pullman ancora non abbiamo finito di osservare tutto ma ci portiamo comunque a casa foto, suggestioni, opinioni scambiate con i nostri compagni di viaggio che saranno parte del nostro prezioso bagaglio di ritorno.

DSCN7323

-Divisa di un detenuto del campo

Bicicletta rubata da un detenuto dopo la liberazione del campo, usata per il tragitto Mauthausen-Polonia e, donata al memoriale dal nipote del superstite

Bicicletta rubata da un detenuto dopo la liberazione del campo, usata per il tragitto Mauthausen-Polonia e, donata al memoriale dal nipote del superstite

violino usato da un detenuto appartenente alla banda musicale del campo

violino usato da un detenuto appartenente alla banda musicale del campo

Una stanza è interamente dedicata ai nomi dei prigionieri.

DSCN7270

DSCN7271

Dimenticarli sarebbe come ucciderli una seconda volta, per questo anche noi abbiamo voluto ricordare, in particolare i deportati nostri connazionali che sono morti in quei luoghi.

Cerimonia commemorativa ai caduti italiani.

Cerimonia commemorativa ai caduti italiani.

mauthausen1915

 

Annunci